•  
  • italian
  • germany
  • chinese
  • english
  • deutch
  • portuguese
  • russian
  • arabic
  • spanish

5 Consigli per comprare degli immobili in Francia

5 Consigli per comprare degli immobili in Francia

Acquistare degli immobili all'estero può essere un progetto scoraggiante. Le leggi sulle proprietà variano fra i diversi Paesi, il cambio valutario può procurarci dei mal di testa, e spesso è difficile reperire informazioni relative all'area dove è situata la proprietà. Tuttavia, ci sono alcune cose che potete fare prima di iniziare una transazione immobiliare che potrebbero rendere le cose più agevoli.

1. Trovate una società immobiliare internazionale con una solida reputazione quando cercate delle proprietà in Francia. L'esperienza è il fattore chiave quando si tratta di trattare le questione legali relative alla proprietà straniera di immobili. (ulteriori...)

Vantaggi di vivere in Francia

Vantaggi di vivere in Francia

Uno dei vantaggi che possono derivare dall'acquistare degli immobili in Francia è quello si vivere in Francia. Ci sono molti vantaggi vivendo in Francia rispetto ad altri Paesi nel mondo. Dalla raffinatezza urbana all'affascinante vita in campagna la Francia ha qualcosa per ognuno. Paesaggi mozzafiato, edifici storici, pittoreschi villaggi metropoli vivaci ed un'alta qualità della vita; la Francia offre tutto questo e molto altro a che vuol fuggire dalla mondanità e vivere la vita appieno.

Clima – Il tempo in Francia può variare dal freddo delle montagne del nord fino alle assolate spiagge del Mediterraneo, ma in generale il clima è mite senza gli estremi che si incontrano in altre parti del mondo. (ulteriori...)

Acquistare un "buy-to-let" in Francia

Acquistare un

Una proprietà "buy-to-let" in Francia è un investimento effettuato per poi affittare a degli inquilini. Come per un normale acquisto immobiliare, è consigliabile pianificare ed essere ben informati.

Location, location, location

Ci sono stati degli scandali in Francia circa delle proprietà buy-to-let. Sembra che degli agenti immobiliari e dei costruttori senza scrupoli abbiano saturato alcuni mercati con più proprietà buy-to-let di quante non ne fossero richieste. Il risultato fu investitori senza qualità, affittuari a prezzi elevati che dovettero rivendere la proprietà in perdita. (ulteriori...)

Cosa devo fare per ottenere un mutuo Francese?

Cosa devo fare per ottenere un mutuo Francese?

Per prima cosa bisogna mostrare una documento comprovante il proprio Stato Civile; un passaporto, un certificato di matrimonio o di divorzio ed una prova della propria solvibilità creditizia.

Se svolgete un lavoro dipendente dovrete mostrare le ultime 3 buste paga ed il vostro estratto conto bancario. Avrete inoltre bisogno della vostra ultima dichiarazione dei redditi e di una dichiarazione che documenti eventuali altri prestiti o mutui in essere. (ulteriori...)

Protezione dei consumatori e mercato dei mutui in Francia

Protezione dei consumatori e mercato dei mutui in Francia

Come investitore straniero, potresti essere incline a cercare un mutuo per finanziare il vostro acuisto imoobiliare in Francia dalla vostra banca locale di fiducia. Tuttavia, ottenere un finanziamento Francese potrebbe presentare vantaggi in termini di tasse, patrimoniali, di eredità, di cambio che renderebbero una buona idea ottenere un mutuo Francese. Al momento di richiedere un mutuo straniero, certamente non vorrete che ci si approfitti di voi e della vostra inesperienza con i mutui stranieri o della differenza linguistica. Il primo passo per proteggere voi stessi ed i vostri capitali è quello di leggere degli articoli sul mercato Francese dei mutui per acuisire familiarità con quel che viene offerto. Il secondo passo è di assicurarsi di avere dei professionisti qualificati e biliingui che si occupino dei vostri interessi. Il terzo passo, infine, è quello di comprendere la legislazione posta in essere dal Governo Francese per proteggere i consumatori che acquistano beni immobili in Francia. La legislazione Francese prevede varie regole e restizioni a cui i finanziatori devono attenersi. (ulteriori...)

Termini Francesi relativi ai mutui, fatti e consigli per gli investitori stranieri

Termini Francesi relativi ai mutui, fatti e consigli per gli investitori stranieri

Le regole e le linee guida in materia di finanziamenti potrebbero essere diverse da quelle del vostro Paese. E' importante essere ben preparati se siete un non residente che intenda ottenere un finanziamento Francese.

1. In Francia, un prestito garantito da un mutuo dà al finanziatore l'autorizzazione a vendere la proprietà in un'asta pubblica nel caso non siate in grado di ripagare il prestito secondo i relativi termini.

2. E' più difficile ottenere un mutuo da un finanziatore Francese se siete non residenti. Siate preparati a presentare documentazione finanziaria dettagliata. (ulteriori...)

Vantaggi per gli investitori comprando sulla carta

Vantaggi per gli investitori comprando sulla carta

Comprare sulla carta in Francia può offrire molti vantaggi agli investitori. Sia che vogliate rivendere la proprietà per trarne un profitto, fare un buy-to-let or avere un introito da un affitto a lungo termine, comperare sulla carta è la scelta preferita dagli investitori saggi.

La scelta degli appartamenti è sicuramente un altro vantaggio dell'acquisto sulla carta. In ogni progetto, alcuni appartamenti o proprietà saranno più desiderabili di altre a causa della loro ubicazione comoda, vista, privacy, grandezza o altre caratteristiche. Quando comprerete sulla carta avrete la possibilità di aggiudicarvi le posizioni più desiderabili e di beneficiare di conseguenza. (ulteriori...)

Vivere a Parigi

Vivere a Parigi

La maggior parte della gente, quando pensa alla Francia, pensa immediatamente a Parigi. Per secoli, Parigi è stata la capitale della cultura in tutto il mondo, prima in tutto dalla moda all'arte Vivere a Parigi o nei dintorni è il motivo per cui molte persone hanno deciso di trasferirsi in Francia. Vivere a Parigi significa essere nel cuore di un Paese radicato in un ricco patrimonio storico ma che vive anche all'avanguardia nella modernità.

Parigi è una delle città più vecchie ed ammirate in Europa. Per secoli è stata all'avanguardia nel mondo in molti campi, comprese le riforme sociali, le arti, l'alta cucina e la leader della moda mondiale. E' una città vibrante che continua ad evolversi mantenendosi orgogliosa del proprio affascinante passato. (ulteriori...)

Avviare un'attività in Francia

Avviare un'attività in Francia

Quando s'intende avviare un'attività in Francia, c'è una serie di procedure delle quali occorre essere consapevoli. Per prima cosa, come anche in altri Paesi, occorre scegliere un nome per l'attività. In Francia, dovrete controllare con l'Institut National de la Propriété Industrielle che quel nome risulti unico nel Paese. Anche se un nome unico non è strettamente obbligatorio, è meglio tenersi sul sicuro, dato che non costa nulla.

Dovrete inoltre depositare il capitale sociale iniziale che ancora non vi costerà nulla fare. Quest capitale dev'essere depositato tramite un notaio, una banca of L'Ufficio Depositi, dove dovrà restare fino al completamento della registrazione dell'attività. (ulteriori...)

Il ruolo del notaio nelle transazioni immobiliari in Francia

Il ruolo del notaio nelle transazioni immobiliari in Francia

I notai Francesi sono pubblici ufficiali. Sono sottoposti all'autorità del Ministro della Giustizia Francese e sono nominati tramite decreto. In generale, il notaio è un pubblico ufficiale che è responsabile della ricezione di tutti gli atti ed i contratti che richiedono un sigillo d'autenticità. Assicurano che i documenti siano datati accuratamente, siano accreditati e forniscono copie autenticate.

Il notaio nelle transazioni immobiliari Francesi dovrà assicurare che le condizioni della transazione vengano rispettate. Essendo una terza parte indipendente ed imparziale, non rappresenta gli interessi né de venditore né dell'acquirente, ma l'integrità della transazione stessa. Sebbene il notaio non rappresenti specificatamente l'acquirente, segue le istruzioni dell'acquirente stesso. I suoi onorari sono a carico dell'acquirente. (ulteriori...)

Aiutaci a migliorare il nostro sito